50mo anniversario della proclamazione di santa Teresa di Gesù «Dottore della Chiesa»

Papa Paolo VI, il 27 settembre 1970, attraverso la Lettera apostolica Multiformis sapientia Dei, proclamava santa Teresa di Gesù “Dottore della Chiesa”, suscitando in tal modo un significativo entusiasmo per la vita, le opere e i multiformi aspetti dell’insegnamento della Santa di Avila. La riprova di questo entusiasmo, scaturito dalla proclamazione e dalla riscoperta degli insegnamenti di santa Teresa, è la feconda e preziosa produzione bibliografica che si registrò nei mesi e negli anni a seguire.

Celebriamo oggi il cinquantenario della proclamazione da parte di Papa Montini offrendo qui il testo integrale della Multiformis sapientia Dei per richiamare in modo immediato l’atmosfera spirituale che si respirava all’epoca della sua pubblicazione.

Sembra opportuno, nel mettere in risalto quest’avvenimento storico, riproporre alla lettura un articolo di p. Simeón de la Sagrada Familia pubblicato in Ephemerides Carmeliticae 22 (1971), che traccia la storia della proclamazione a Dottore della Chiesa della Santa di Avila e raccoglie un’ampia bibliografia “storica” riguardante la stessa.

Infine, per celebrare questo cinquantenario, accogliamo con gratitudine due contributi di p. Ciro García.

Il primo è una raccolta bibliografica dal 1970 ai nostri giorni; il secondo è un articolo nel quale p. Ciro presentata la figura e l’opera di un insigne studioso di santa Teresa d’Avila, il più grande nell’epoca contemporanea, p. Tomás Álvarez (1923-2018).

 

Paolo-VI-Multiformis-sapientia-Dei

 


Dialnet-BibliografiaDelDoctoradoTeresiano-5363684-1-1

 


BIBL-Dottorato-Santa-Teresa-p.-Ciro-II

 


TOMAS-CARMELO-b-1