A partire dall’anno accademico 2019-2020 sarà attivato un Corso sull’Accompagnamento Spirituale.

Esso è destinato alle persone (sacerdoti, consacrati e laici) che sono coinvolte nella pastorale dell’accompagnamento, ad esempio in qualità di cappellani nelle scuole, nelle università, o negli ospedali; interessa inoltre le persone che hanno una missione di accompagnatori nei centri di ascolto o presso gruppi giovanili, oppure ancora che predicano esercizi spirituali.

Il Corso vorrà aiutare gli agenti pastorali a diversi livelli, in primo luogo per quanto concerne i fondamenti teologici dell’accompagnamento spirituale, che si riferiscono essenzialmente all’approfondimento della Parola di Dio quale fonte di discernimento. L’apporto dell’offerta formativa interviene quindi in ciò che spetta proprio alla guida delle persone, proponendo criteri di discernimento e strumenti di analisi, con l’apporto delle scienze umane. Il Corso vuole anche proporre una formazione pratica all’accompagnamento spirituale.

Nella primavera del 2019 sarà a disposizione il programma del Corso e le iscrizioni potranno essere effettuate a settembre.