“Il passaggio di uno studente da un’altra Facoltà al Teresianum è permesso solo all’inizio dell’anno accademico oppure del semestre, dopo che sia stata accuratamente esaminata la sua posizione accademica e disciplinare, di modo che nessuno possa essere ammesso a conseguire un grado accademico se non abbia prima soddisfatto tutto ciò che è necessario al suo conseguimento secondo lo Statuto della Facoltà (cf. Veritatis Gaudium, Norme, art. 28)” (Statuto, art. 53).