Docente: Prof. Innocent Ndimubanzi Hakizimana

 

Giustificazione

La seconda parte del corso consiste nell’approfondimento teologico di alcuni temi fondamentali su ciascuno dei tre sacramenti. Lo studio approfondito dei vari temi è importante nella comprensione e nella capacità di spiegarli. Inoltre, esso è utile per la conoscenza della distinzione e del legame tra i tre sacramenti.

Obiettivo

L’obiettivo è quello di insegnare il contenuto della teologia di ognuno dei tre sacramenti. L’approfondimento teologico dei temi fondamentali aiuta lo studente a capire e a conoscere l’insegnamento dottrinale definito dal magistero e la celebrazione liturgica.

Contenuto

Il battesimo: 1. Il battesimo come sacramento della fede. 2. Partecipazione alla morte e risurrezione di Cristo. 3. L’incorporazione alla Chiesa. 4. Sacramentalità del battesimo (Istituzione, materia e forma, ministro e soggetto, effetti).
La cresima: 1. Il dono dello Spirito Santo. 2. Forza della fede coscienza dell’appartenenza alla Chiesa. 3. Missione (adulti per difendere e diffondere la fede). 4. Sacramentalità della cresima.
L’eucaristia: 1. Rendimento di grazie. 2. Memoriale del sacrificio di Cristo. 3. La transustanziazione (presenza reale, vera e tutta intera (Christus totus). 4. La comunione eucaristica (comunione con Cristo e con la Chiesa). 5. La presenza permanente (adorazione).

Metodologia

Lezioni cattedratiche e presentazione degli elaborati preparati dagli studenti.

Criteri di valutazione

La comprensione e la capacità di spiegare il contenuto dei temi trattati.

Bibliografia

HAKIZIMANA, I., Teologia del battesimo e della cresima, Ed. OCD, Roma 2017;
PERINI, G., I Sacramenti. Battesimo. Confermazione. Eucaristia, Bologna 1999;
BOISMARD, M. E., Le baptême chrétien selon le Nouveau Testament, Cerf, Paris 2001;
GIRALDI, L., «Il sacramento della confermazione», in Corso di Teologia Sacramentaria, Vol. II, Queriniana, Brescia 2000, 175-184;
CASTELLANO CERVERA, J., El misterio de la eucaristía, EDICEP, Valencia 2004.