Docente: Prof.

 

Giustificazione

«La spiritualità è l’insieme delle convinzioni e delle ispirazioni che animano interiormente i cristiani nella loro relazione con Dio, nonché l’insieme delle reazioni e delle espressioni personali o collettive delle forme esteriori visibili che concretizzano tale relazione» (H. Urs von Balthasar). Essa conosce diverse espressioni in rapporto alle coordinate spazio-temporali e culturali all’interno delle quali si sviluppa l’esperienza cristiana dei singoli e delle comunità. La storia della spiritualità è, dunque, una rivisitazione della storia dal punto di vista dell’esperienza spirituale cristiana, che cerca di percepire il vissuto cristiano nella prospettiva dell’economia della grazia.

Obiettivi

Il corso si propone di introdurre a una visione dinamica dei fenomeni sviluppatisi nella Chiesa latina con inizio dall’epoca tardo-antica fino alle soglie dell’età moderna.

Contenuti

  1. Gregorio Magno, tra la tarda antichità e il primo Medioevo.
  2. Carlo Magno: l’impero cristiano rinnovato.
  3. La formazione della Chiesa latina: chierici e laici nell’XI secolo.
  4. I movimenti religiosi come espressione della nuova civiltà urbana.
  5. La Devotio Moderna, o la personalizzazione della vita interiore.
  6. L’Umanesimo: l’uomo come microcosmo.

Metodologia

Lezioni frontali e letture personali di testi suggeriti nel corso delle lezioni.

Criteri di valutazione

Esame orale.

Distribuzione del tempo di lavoro

Un terzo per le lezioni (24 ore) e due terzi per il lavoro personale.

Bibliografia

  • P. BROWN, The Rise of Western Christendom: Triumph and Diversity, A.D. 200-1000, Wiley-Blackwell, Chichester, West Sussex – Malden, MA 2013 [edizione italiana: La formazione dell’Europa cristiana. Universalismo e diversità, Laterza, Roma 2006].
  • E. ANCILLI (ed.), La spiritualità cristiana. Storia e testi, 19 vol., Studium, Roma 1981-1995.
  • J. AUMANN, Christian Spirituality in the Catholic Tradition, Ignatius Press – Sheed & Ward, San Francisco-London 1994 [ed. italiana: Sommario di storia della spiritualità, Dehoniane, Napoli 1986].
  • B. CALATI – R. GRÉGOIRE – A. BLASUCCI, La spiritualità del Medioevo, Borla, Roma 1988.
  • P. CRESPI – G. F. Poli, Lineamenti di storia della spiritualità e della vita cristiana, vol. 1-3, Dehoniane, Roma 1998-2000.
  • J. LECLERC, Il Medioevo (VI-XII secolo), Edizioni Dehoniane, Bologna 2013.
  • F. VANDENBROUCKE, Il Medioevo (XII-XVI secolo), Edizioni Dehoniane, Bologna 2013.
  • Principali opere generali circa la Storia della Spiritualità: J. M. GARCÍA, Teologia spirituale. Epistemologia e interdisciplinarità, LAS, Roma 2013, 24-26 [ed. spagnola: Sígueme, Salamanca 2015, 37-39].

Ulteriori indicazioni saranno offerte nel corso delle lezioni.