Docente: Prof. VALÉRY BITAR

 

Giustificazione

«La liturgia è il culmine verso cui tende l’azione della Chiesa e, insieme, la fonte da cui promana tutto il suo vigore» (SC 10). Secondo quest’affermazione della Costituzione conciliare, ci accorgiamo che la liturgia è fonte e culmine di tutta l’attività della Chiesa perché essa è l’attuazione del culto e della santificazione. Ogni vita spirituale matura a contatto con Cristo ed egli viene a contatto con gli uomini per mezzo della vita liturgica. Il vissuto cristiano si nutre, matura, si esprime e si realizza pienamente attraverso la liturgia della Chiesa. Parlare di spiritualità liturgica non è proporre una nuova spiritualità ma riferirsi a quella della Chiesa. Tutti gli altri mezzi per accrescere la vita spirituale hanno nella liturgia la loro sorgente, e tutte le dinamiche della vita spirituale trovano l’espressione più adeguata nella liturgia della Chiesa.

Obiettivi

Il corso cerca di offrire una sintesi dei concetti fondamentali della vita spirituale e della liturgia; aiutare ad affrontare la spiritualità con la sensibilità liturgica in modo da armonizzare il dato teologico-spirituale con quello liturgico-ecclesiale. Quest’argomentazione si apre all’antropologia teologica, cioè alla vita di fede, speranza e carità, vissuta, celebrata e attuata in una determinata comunità, dove il culto e la santificazione trovano la loro espressione concreta.

Contenuti

  • Rapporto tra liturgia e vita spirituale.
  • La controversia sulla “spiritualità liturgica” e la svolta conciliare.
  • Le fonti della spiritualità liturgica.
  • La chiave cristologica e pneumatologia.
  • La Parola di Dio nel mistero dell’assemblea.
  • Antropologia e simbolismo.
  • Una spiritualità liturgica al servizio della missione.

Metodologia

Lezioni frontali con momenti di confronto e di dibattito.

Criteri di valutazione

Partecipazione durante il corso e un esame orale alla fine del semestre.

Bibliografia

  • AUGÉ, M., Spiritualità liturgica. «Offrite i vostri corpi come sacrificio vivente, santo e gradito a Dio», San Paolo, Cinisello Balsamo 1998.
  • ARTUSO, L., Liturgia e spiritualità. Profilo storico (Caro Salutis Cardo 4), Messaggero di S. Antonio, Padova 2002.
  • CASTELLANO, J., Liturgia y vida espiritual. Teología, celebración, experiencia (Biblioteca Litúrgica 27), Centre de Pastroral Litúrgica, Barcelona 2006.
  • CORBON, J., Liturgia alla sorgente, Qiqajon, Magnano 2003 [orig. francese: 1980].
  • PATERNOSTER, M., Liturgia e spiritualità cristiana, EDB, Bologna 2005.