La specializzazione in Antropologia Cristiana intende approfondire il settore della Teologia riservato allo studio della persona umana aperta al soprannaturale, alla luce della Rivelazione cristiana e della storia della salvezza.
La riflessione specifica in questo campo, particolarmente sviluppata negli ultimi decenni, alla luce della “svolta antropologica” nella Teologia e dell’interesse del Magistero della Chiesa sulla persona umana nei suoi molteplici aspetti, viene integrata da precisi contributi dell’Etica e della Spiritualità, della Filosofia e della Psicologia, dell’approfondimento dell’Antropologia culturale e sociale, in dialogo anche con le altre religioni.
In questo modo, la specializzazione in Antropologia Cristiana prepara gli Studenti nel campo della riflessione teologica e della trasmissione della fede, in dialogo con il mondo di oggi, nelle diverse aree culturali.
Essa è destinata agli Studenti che, terminati gli studi teologici del Ciclo Istituzionale, desiderano conseguire i gradi:
     a) di Licenza in Antropologia Cristiana
     b) di Dottorato in Antropologia Cristiana.