Docente: Prof. EMILIO MARTÍNEZ 

 

Giustificazione

La preghiera, come parte essenziale della vita cristiana, è anche fondamentale per la vita consacrata. I formatori e i responsabili delle comunità devono conoscere i fondamenti teologici che distinguono la preghiera specificamente cristiana ed essere anche esperti nella sua pedagogia, per poter così accompagnare i loro confratelli o consorelle nel cammino della preghiera.

Obiettivi

Trasmettere agli studenti una teologia della preghiera cristiana e aiutarli nel compito di diventare maestri di preghiera, attraverso le risorse pedagogiche adeguate.

Contenuti

Breve presentazione sul tema della preghiera oggi. La preghiera nella Bibbia e nella tradizione cristiana. La preghiera di Gesù. Specificità della preghiera cristiana. Scuole di preghiera cristiana e metodi di accompagnamento pedagogico.

Metodologia

Esposizioni magistrali del professore e dialoghi su testi riguardanti alla preghiera, soprattutto della scuola carmelitana.

Criteri di valutazione

Esame orale.

Distribuzione del tempo di lavoro

Durante le ore di lezione, il professore presenterà – secondo il programma illustrato agli studenti – i fondamenti teologici della preghiera. Con l’aiuto di alcuni testi scelti, il Docente li stimolerà alla conoscenza dei metodi pedagogici più utili da poter applicare nel loro ruolo di formatori e responsabili di comunità.

Bibliografia di base

  • Catechismo della Chiesa Cattolica, parte quarta.
  • Il Padre Nostro. Commenti dei Padre e dei Dottori della Chiesa, Chirico, Napoli 2016.
  • J. CASTELLANO CERVERA, Ripartire dalla preghiera, Berti, Piacenza 2001.
  • C. GIULIANI, La preghiera come luogo di accesso a Dio e all’io, Cittadella Editrice, Assisi 2012.
  • A. M. LUPO, La missionarietà della preghiera. Viaggio esegetico-teologico attraverso la Bibbia, Cittadella Editrice, Assisi 2016.
  • C. ROSSINI – P. SCIADINI (ed.), Enciclopedia della preghiera, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2007.
  • C. VAGAGGINI (ed.), La preghiera nella Bibbia, Paoline 1988.