Gli Studenti si suddividono in:

  1. Ordinari – coloro che intendono conseguire i titoli accademici (cf. Statuto, art. 44a).
  2. Straordinari – coloro che, pur seguendo un curriculum di studi definito, non intendono conseguire alcun titolo accademico (cf. Statuto, art. 44b). Nel caso dei cicli accademici si eviti che gli Studenti straordinari si iscrivano a tutto il corso di studi. Il loro curriculum preveda un minimo di 18 ECTS e un massimo di 60 ECTS per una sezione. Gli Studenti straordinari non possono iscriversi ai seminari.
  3. Uditori – coloro che seguono alcuni corsi a libera scelta (cf. Statuto, art. 44c) per un massimo di 17 ECTS. Gli Studenti ospiti non possono iscriversi ai seminari.

Le denominazioni si applicano in modo analogo anche agli Studenti dei cicli non accademici.