Docente: Prof. Varghese KURISUTHARA

 

Giustificazione e obiettivi

La vita cristiana viene considerata come una chiamata da parte di Dio verso l’uomo che risponde. L’uomo ascolta la voce di Dio nella sua coscienza e attraverso la legge morale; la risposta dell’uomo avviene concretamente attraverso i suoi atti. Questo corso potrà servire ai futuri counselor per aiutare le persone a formare una coscienza retta per rispondere responsabilmente alla chiamata di Dio.

Contenuti

Legge morale, coscienza e atti umani.

Metodologia

Lezione frontale, discussione su problemi morali; dispensa.

Criteri e valutazione

Esame orale alla fine del corso e valutazione della partecipazione attiva durante le lezioni.

Distribuzione del tempo

14 ore di esposizione del materiale e 2 ore di analisi di casi specifici, nonché lettura dei documenti relativi.

Bibliografia

  • CONCILIO VATICANO II, Gaudium et Spes.
  • GIOVANNI PAOLO II, Veritatis Splendor, Lettera Enciclica, Llibreria Ed. Vaticana 1993.
  • GUENTHOER, Chiamata e Risposta. Una nuova teologia morale, 3 vol. Edizioni Paoline, Roma 1979.
  • K. PESCHKE, Etica Cristiana, Teologia Morale alla luce del Vaticano II, Pontificia Università Urbaniana, 1986.