Docente: Prof. ANDREA PALAMIDES

 

Obiettivi

Accompagnare lo studente, attraverso l’ascolto credente della Parola, ad accogliere l’ascolto come dimensione fondamentale nella Rivelazione biblica.

Contenuti

  • Premessa: l’ascolto credente della Parola come atteggiamento fondamentale.
  • Pentateuco: l’ascolto nelle origini bibliche e nella nostra realtà battesimale.
  • I Profeti.
  • L’ascolto per il mandato: vocazione della persona a manifestare Dio nella storia, perché tutti accolgano il disegno divino di salvezza.
  • Il Nuovo Testamento: il compimento dell’ascolto nella carità.

Metodologia

Lettura spirituale di testi biblici e proposta di riflessione rispetto all’arte del Counseling.

Criteri di valutazione

Presenza e partecipazione durante le lezioni. In sede di esame, verrà chiesta allo studente un’esposizione personale e sintetica dei contenuti del corso e la lettura commentata di almeno uno dei testi biblici spiegati in aula.

Distribuzione del tempo di lavoro

Le ore saranno costituite da esposizione e dialogo con gli uditori, riguardo ai temi e ai testi proposti.

Bibliografia

  • A. SCHÖKEL, Dov’è tuo fratello?, Paideia, Brescia 1987.
  • I. GARGANO, Il sapore dei Padri della Chiesa nell’esegesi biblica, San Paolo, Cinisello Balsamo (MI), 2009.
  • Durante le lezioni saranno indicati vari commentari biblici, esegetici e spirituali di autori diversi ( Vanni, A. Schökel, G. von Rad, etc.), in riferimento ai testi spiegati in aula.