Docente: Prof.  

 

Contenuti

  1. Il corso fornisce altre nozioni essenziali di morfologia nominale e verbale nonché rudimenti della sintassi della lingua ebraica.
  2. Pronomi dimostrativi, personali e interrogativi.
  3. Participio predicato, attributivo e sostantivato.
  4. Il verbo forte Qal perfetto e imperfetto, imperativo e infinito.

Obiettivi

  1. Offrire gli elementi indispensabili per la lettura, la composizione e la comprensione dei testi brevi nella lingua ebraica.
  2. Essere in grado di leggere, analizzare e comprendere frasi elementari in ebraico come pure versetti scelti dell’AT.
  3. Acquisire un vocabolario di base.

Svolgimento del corso

  1. Durante ogni lezione saranno esposte le nozioni della grammatica ebraica illustrate attraverso una presentazione Power Point con vari esercizi.
  2. Allo studente verrà richiesto di consolidare i contenuti acquisiti mediante il lavoro personale.

Valutazione

  1. All’inizio di ogni lezione vi sarà un test per valutare la comprensione dello studente; una certa percentuale dei voti di queste valutazioni sarà aggiunta al voto finale.
  2. Alla fine del semestre gli studenti saranno valutati con un esame scritto della durata di 60-90 minuti.

Bibliografia

  1. LAMBDIN, T. O., Introduzione all’ebraico biblico (ed. E. M. OBARA) (SB 45; Roma 2014).
  2. PEPI, L. – SERAFINI, F., Corso di ebraico biblico.Con CD-audio per apprendere la pronuncia dell’ebraico (Milano 2006).
  3. SERAFINI, F., Esercizi per il corso di ebraico biblico (Milano 2006).