Docente: Prof. DARIO TOKIĆ

 

Giustificazione

Nel canone del Nuovo Testamento le Lettere paoline e pastorali occupano uno spazio privilegiato, sia per importanza sia per estensione. Mediante le tredici lettere di Paolo e della sua tradizione sono veicolati temi di rilievo per lo sviluppo e la storia del pensiero cristiano.

Obiettivi

L’intento di fondo del corso semestrale è favorire l’ingresso graduale degli studenti nell’orizzonte storico-culturale, letterario e teologico del corpus paulinum, per mezzo dell’acquisizione delle conoscenze basilari e degli strumenti principali dell’esegesi biblica (commentari esegetici, dizionari, sinossi, concordanze, raccolte bibliografiche, etc.).

Contenuti

Il corso focalizza l’attenzione su alcuni dei temi neotestamentari più significativi sotto il profilo teologico-biblico. In concreto: s’intraprenderà in prospettiva sintetica la spiegazione di varie pagine salienti delle lettere paoline (Rm, 1-2 Cor, Gal, Fil e 1 Ts) e deuteropaoline (Col ed Ef), contestualizzate all’interno di un’esposizione biografica del ministero apostolico di Paolo, anche alla luce degli Atti degli Apostoli. Inoltre, verranno esaminati altre testimonianze dell’epistolario apostolico (Gc, Eb e 1 Pt), procedendo per nuclei tematici di taglio differente: teologico, cristologico, pneumatologico, antropologico, ecclesiologico ed escatologico.

Metodologia

Esegesi di testi scelti.

Criteri di valutazione

Si richiede lo studio del materiale spiegato in classe e sintetizzato nella dispensa scolastica, la conoscenza complessiva degli scritti paolini e di alcuni altri scritti dell’epistolario apostolico. La verifica prevede due momenti: nel primo, il candidato esporrà una parte a scelta delle lezioni frontali; nel secondo momento, dovrà presentare un suo lavoro di ricerca su un tema dell’epistolario paolino.

Distribuzione del tempo di lavoro

Il corso è svolto dal docente, che, nell’ultima parte di ogni lezione, mette a disposizione degli alunni un tempo congruo per domande e interventi personali.

Bibliografia

  • R. FABRIS – S. ROMANELLO, Introduzione alla lettura di Paolo, Borla, Roma 2006.
  • C. REYNIER, Per leggere san Paolo (Itinerari biblici), Queriniana, Brescia 2009.
  • J. SANCHEZ BOSCH, Scritti paolini (Introduzione allo studio della Bibbia, 7), Paideia, Brescia 2001.
  • R. PENNA, L’apostolo Paolo. Studi di esegesi e teologia, Paoline, Cinisello Balsamo 1991.
  • F. MANZI, Seconda Lettera ai Corinzi. Nuova versione, introduzione e commento (=I Libri Biblici; Nuovo Testamento 9), Paoline, Milano 2002.